ANNO 2019: RESOCONTI ED IDEE DI SVILUPPO

Condividi:

Il 2018 per lo STUDIO COMMERCIALISTI ASSOCIATI CAFAGNA & PICCOLO è stato un anno di consolidamento per le attività professionali svolte e per il radicamento sul territorio. Il 2019 si sta rivelando un anno di ulteriore sviluppo per nuove iniziative che si stanno portando avanti e per le collaborazioni professionali che si stanno avviando.

La filosofia che è innata nella costituzione dello studio è inalterata, anzi in questo anno si sta ulteriormente sviluppando: la specializzazione per competenze, la rete tra professionisti fidati per abbracciare più materie che non possono essere tutte inglobate in un unico centro finalizzata a cercare di fornire il servizio migliore e completo al cliente, la ricerca dell’innovazione, la flessibilità, sono le caratteristiche peculiari del nostro studio.

In questo periodo lo staff, interno ed esterno, si è incrementato anche per essere pronti alle nuove sfide, culturali e tecnologiche che ci si pone di fronte.

Il nostro studio è principalmente orientato ad erogare due filoni principali di consulenza:

  1. Consulenza di tipo “classico” focalizzata sulle attività aziendali di base: contabilità, fisco, contenzioso tributario, con approfondimenti di tipo societario e contrattualistico;
  2. Consulenza orientata su altri aspetti della vita aziendale: progetti di finanza agevolata, supporto nella finanza ordinaria, progetti di formazione, redazione di Business Plan per start up aziendali o programma di sviluppo/ampliamenti/ristrutturazioni. In questo campo possiamo ricomprendere anche perizie giudiziali ed extragiudiziali ed attività di revisione contabile.

Si sono ulteriormente rafforzate le sinergie con studi e professionisti particolarmente per le attività inerenti la gestione del personale e la consulenza del lavoro e la proprietà intellettuale con la nascita e sviluppo di marchi e brevetti. Altre sinergie sono in fase di rafforzamento per offrire al cliente la possibilità di ottenere, in tempi rapidi, una molteplicità di servizi ad elevato valore aggiunto utili alla crescita aziendale, nonché la sinergia con professionisti ed imprese (singole e raggruppate) per quanto concerne la finanza agevolata.

Per quanto concerne la “finanza agevolata” lo STUDIO, per il tramite dei loro esperti, ha abbracciato, sviluppato e portato a termine pratiche per molte aziende di diverse tipologie e struttura con bandi, a volte molto diversi tra loro.

Facciamo alcuni esempi di bandi sviluppati con una percentuale di successo che si aggira attorno all’85%:

N.I.D.I. PUGLIA: bando attivo in Puglia per la realizzazione di nuove aziende con investimenti di importo massimo di €. 150.000;

RESTO AL SUD: bando attivo in tutte le regioni del Mezzogiorno, gestito da INVITALIA, ed attualmente focalizzato per soggetti under 45 aperto anche ai professionisti;

NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO: bando gestito da INVITALIA per soggetti under 35 e donne, operativo in tutta Italia, per investimenti sino ad €. 1,5 milioni;

TITOLO II CAPO 3 PMI:  bando attivo in regione Puglia per realizzazione di progetti di nuova costituzione o ampliamenti di aziende produttive e commerciali;

TITOLO II TURISMO: bando attivo in regione Puglia per realizzazione di progetti di nuova costituzione o ampliamenti di aziende di natura turistica;

MICROPRESTITO:  bando attivo in regione Puglia che eroga sino ad €. 25.000 finanziamenti a tasso zero a microimprese che non riescono ad accedere facilmente al credito bancario;

PIA PUGLIA:  bando attivo sia per il settore manifatturiero che per quello turistico per progetti che partono dal milione di euro in su;

PIANI FORMATIVI AZIENDALI: bando attivo per la regione Puglia per finanziare progetti formativi aziendali con contributi a fondo perduto;

FONDI INTERPROFESSIONALI:   formazione aziendale finanziata con i Fondi interprofessionali;

BONUS FORMAZIONE 4.0: credito d’imposta d’importo pari al 40% delle spese sostenute per la formazione finalizzata all’acquisizione di competenze in tecnologie rientranti nel progetto Industria 4.0;

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE:  programmi di digitalizzazione aziendale finanziati tramite bando del Ministero dello Sviluppo Economico e Camere di Commercio;

VOUCHER FIERE: bando di Unioncamere per supportare finanziariamente un massimo di 2 fiere internazionali;

CREDITO DI IMPOSTA PER INVESTIMENTI AL SUD: bando che permette di supportare gli investimenti in beni strumentali tramite una compensazione di imposte;

CREDITO DI IMPOSTA IN RICERCA & SVILUPPO:  bando che permette ad aziende che investono in attività di ricerca e sviluppo di effettuare dei progetti con importanti somme recuperate per compensare imposte;

IMPRESE DELL’ECONOMIA SOCIALE: agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico per promuovere la diffusione e il rafforzamento dell’economia sociale;

SMART&START ITALIA: bando gestito da INVITALIA, sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative in tutta Italia. Finanzia progetti compresi tra 100 mila e 1,5 milioni di euro, con copertura delle spese d’investimento e dei costi di gestione;

CULTURA CREA: bando gestito da INVITALIA, sostiene la nascita e la crescita di iniziative imprenditoriali e no profit nel settore dell’industria culturale-turistica che puntano a valorizzare le risorse culturali del territorio nelle regioni del Mezzogiorno.

Lo STUDIO COMMERCIALISTI ASSOCIATI CAFAGNA & PICCOLO per il 2019 è a fianco delle PMI e dei professionisti in un’ottica di collaborazione reciproca, di volontà costante di innovazione e di ricerca delle migliori soluzioni per le singole problematiche.

                                  Giovanni Cafagna

                                  Roberto Piccolo

                                          e tutto il loro Staff !!!!!

Condividi:

Be the first to comment on "ANNO 2019: RESOCONTI ED IDEE DI SVILUPPO"

Leave a comment

Questo sito utilizza cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Informazioni

POLITICA DI UTILIZZO DEI COOKIES


Un cookie è un file che viene scaricato sul tuo computer quando consulti alcuni siti Web. I cookies permettono ai siti Web di conservare e recuperare informazioni sulle abitudini di navigazione dell'utente su un sito o sul dispositivo utilizzato, e in base a queste informazioni, di riconoscerlo. Tuttavia, i dati ottenuti sono protetti. Riguardano soltanto il numero delle pagine visitate, la città in cui è localizzato l'IP della connessione al sito Web, la frequenza e la ricorrenza delle visite, la durata delle visite, il browser utilizzato, l'ISP o il tipo di terminale da cui è partita l'operazione. Dati come nome, cognome o indirizzo postale della connessione non vengono raccolti. I cookies utilizzati su questo sito Web e i loro utilizzo sono:

SESSIONID : scade al termine della sessione. Questo cookie permette di seguire la navigazione dell'utente durante la sessione, di conservare le informazioni inserite dall'utente nei campi che lo prevedono, e di assicurare la qualità e la sicurezza della navigazione sulle pagine del sito.
_pk_XXXX.XXXX : scade dopo 30 minuti. Questo cookie permette di ottenere dati sull'utilizzo delle nostre pagine Web a fini statistici.
CDN : scade dopo 3600 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
Slb : scade dopo 30 minuti. Questo cookie è utilizzato nella ripartizione di carico, per capire se l'utente resta sullo stesso server host per l'intera sessione.
VisitorEntrance : scade al termine della sessione. Questo cookie determina l'origine geografica dell'utente, attraverso l'indirizzo IP di connessione.
cookieAccepted : scade dopo 365 giorni. Questo cookie permette di mascherare le informazioni sull'utilizzo dei cookies del sito e viene utilizzato solo se l'utente ne accetta l'utilizzo.
Puoi autorizzare, bloccare o eliminare i cookies installati sul tuo computer modificando le opzioni del tuo browser. Per i browser più popolari trovi qui i link:

Internet Explorer
Mozilla Firefox
Google Chrome
Apple Safari

Ti informiamo che la disattivazione di un cookie potrebbe impedire o rendere difficoltosa la navigazione o le prestazioni dei servizi proposti sul nostro sito.

Chiudi